Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter-Real Madrid 0-2: Hazard e Rodrygo affondano Conte. Ora in Champions serve un miracolo

Nicolo Barella, Getty Images

La cronaca live della quarta giornata del girone B di Champions League

Simone Frizza

"Dopo l'amara sconfitta per 3-2 maturata in Spagna, l'Inter va alla ricerca della rivincita contro il Real Madrid di Zinedine Zidane. La gara è più che mai decisiva: in caso di mancata vittoria, infatti, le speranze di qualificarsi agli ottavi di finale si riducono al lumicino. Calcio d'inizio da San Siro alle ore 21.00.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI INTER-REAL MADRID

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 5 Gagliardini, 15 Young; 22 Vidal; 9 Lukaku, Lautaro.

A disposizione: 35 Stankovic, 97 Radu, 7 Sanchez, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 24 Eriksen, 33 D'Ambrosio, 36 Darmian, 44 Nainggolan.

Allenatore: Antonio Conte.

REAL MADRID (4-3-3): 1 Courtois; 2 Carvajal, 5 Varane, 6 Nacho, 23 Mendy; 10 Modric, 21 Ødegaard, 8 Kroos; 17 Vazquez, 24 Mariano Diaz, 7 Hazard.

A disposizione: 13 Lunin, 26 Altube, 11 Asensio, 12 Marcelo, 14 Casemiro, 20 Vinicius Jr., 22 Isco, 25 Rodrygo, 32 Chust, 34 Hugo Duro.

Allenatore: Zinedine Zidane.

Arbitro: Anthony Taylor (ENG)

Assistenti: Gary Beswick (ENG), Adam Nunn (ENG)

Quarto uomo: David Coote (ENG)

VAR: Stuart Attwell (ENG)

Assistente VAR: Lee Betts (ENG)

Calendario Champions League

Calendario Inter