Real Madrid-Inter, Vidal: “Segno poco? Metto davanti a me il bene della squadra”

Le parole del calciatore nerazzurro nella consueta conferenza della vigilia

di Rodella Alessandro, @AleRodella

Giornata di vigilia per l’Inter, volata in Spagna per la trasferta di Champions League contro il Real Madrid. Insieme ad Antonio Conte, in conferenza stampa ha parlato anche il calciatore nerazzurro Arturo Vidal.

Queste le sue dichiarazioni:

“Sono contento di essere qui e di fare quello che mi chiede il mister. Si, prima segnavo più spesso, adesso devo dare il massimo, fare quello che chiede il mister mettendo sempre davanti la squadra”.

Alla domanda sulle sue sfide passate contro il Real Madrid risponde così: “Quando ero al Bayern Monaco ero molto arrabbiato perché se fossimo andati vanto avremmo anche potuto vincere la Champions ma domani è un’altra partita, una sfida in cui dobbiamo dare il massimo. Ho tanta voglia di vincere e possiamo lottare per farlo”.

“Per noi che sia Campionato o Champions tutte le partite sono come una finale. Domani sarà una gara molto intensa, è sempre bello incontrare una squadra forte come il Real Madrid ma per noi tutte le sfide sono come una finale. È una bella partita, contro una squadra che ho affrontato diverse volte, dobbiamo dare il massimo”.

 >>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy