Luisito Suarez: “Il futuro di Icardi? Dipenderà tutto dal giocatore”. Ma il Real…

La leggenda della Grande Inter parla a Radio Marca del futuro del capitano nerazzurro

di Lorenzo Della Savia

La notizia l’ha lanciata Marca in mattinata e si allinea alle tante che, negli ultimi anni, avrebbero voluto Mauro Icardi indirizzato verso il trasferimento presso altri club europei. Stavolta, di mezzo, c’è il Real Madrid che – come noto – deve rimpolpare l’attacco dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. E i Blancos starebbero pensando proprio al capitano dell’Inter, per quanto la pista possa sembrare impervia, anche alla luce del fatto che la clausola del giocatore da 110 milioni è scaduta lo scorso 15 luglio: ora per averlo bisogna necessariamente trattare prima con la società di Corso Vittorio Emanuele.

I giornalisti del sopra citato quotidiano spagnolo hanno chiesto, a riguardo, l’opinione di Luisito Suarez, ex grande giocatore di Barcellona e Inter, intervenuto a Radio Marca: “Se ne era parlato l’anno scorso, è un attaccante d’area di rigore che segna gol – ha commentato Suarez, che torna poi, giustamente, sul discorso economico – E’ un giocatore interessante, ma la clausola già non vale più, è scaduta. Ora, clausola o meno, quando un club vuole un giocatore, paga quello che c’è da pagare. Se l’Inter lo cede? Tutto dipende dal giocatore, dalla sua voglia di cambiare; al massimo dice ‘io resto, ma dovete aumentarmi lo stipendio'”.

LEGGI ANCHE – LUISITO SUAREZ: “AVEVO SOLO UN GIORNO PER FAR FIRMARE IL CONTRATTO A RONALDO. VOLAI A RIO E POI IN BOLIVIA…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

KARAMOH PRENDE IN GIRO NAINGGOLAN MENTRE DORME

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy