Marcelino si tiene stretto Kondogbia: “Per noi è un pilastro fondamentale”

Il centrocampista francese è uno dei leader del club spagnolo

di Rinaldo Chiappini

Geoffrey Kondogbia sta rilanciando la sua carriera nel Valencia di Marcelino, attualmente al quarto posto nella Liga. Il centrocampista francese, che Luciano Spalletti avrebbe tenuto volentieri alla Pinetina, ha preferito cambiare maglia e cercare miglior fortuna lontano dalla sponda nerazzurra del Naviglio, dopo due stagioni non semplici con la maglia della Beneamata. Nella scorsa estate è andato in scena lo scambio tra lo stesso Kondogbia e Joao Cancelo, entrambi in cerca di nuove avventure: se il francese ha da subito conquistato il centrocampo del club spagnolo lo stesso non si può dire dell’esterno portoghese, che ha impiegato diverso tempo per convincere Luciano Spalletti dopo l’infortunio patito con la propria nazionale a settembre. Mentre il riscatto di Cancelo da parte dell’Inter sembra essere ancora in stand-by le operazioni per portare Kondogbia a tiolo definitivo al Valencia non dovrebbero essere in discussione, come confermato indirettamente da Marcelino durante la conferenza stampa odierna:  “Io posso parlare di situazioni sportive, non di contratti. Kondogbia è un pilastro imprescindibile per aver una squadra migliore nella prossima stagione”.  L’ex Monaco sembra dunque destinato a diventare a tutti gli effetti un calciatore del club spagnolo, dove è riuscito a ritrovarsi dopo la poco fortunata esperienza milanese: Joao Cancelo farà il percorso inverso? Vedremo nelle prossime settimane quali saranno gli sviluppi delle due trattative.

LEGGI ANCHE: MAURO ICARDI FUORI DAL MONDIALE?

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

LA DISPERAZIONE DEI FIGLI DI WANDA AL TERMINE DI INTER-JUVENTUS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy