Moratti: “I tifosi sono i veri proprietari dell’Inter”

di

Massimo Moratti, ospite della trasmissione “Mondo Inter” su Inter Channel, ha parlato della sua Inter e dei suoi tifosi spiegando che loro sono loro i veri proprietari della squadra nerazzurra.

Queste le sue parole: “Vedi il calcio come uno strumento per esprimere le cose più belle che hai dentro di te, in questi casi si possono fare anche degli errori, ma a volte si fanno delle cose belle. Questo credo sia il modo di esprimersi di una squadra di calcio e esprimersi significa capire quello che il tifoso vuole e che molte volte è un segno della Società, qualcosa di particolare e nell’Inter di particolare c’era il fatto di essere molto diversa dalle altre. Ogni tifoso si sente partecipe di questa Società. Quando sono arrivato io un consigliere mi suggerì di non comprare giocatori di colore perchè non erano apprezzati dalla Curva. Io però, un po’ per provocare ed un po’ no, il primo giocatore che acquistai fu Ince che divento presto un idolo per i tifosi”.Ques

Il Presidente poi si dice soddisfatto e ripagato da tutti i tifosi nerazzurri: “Con me i tifosi sono stati sempre comprensivi e quando non lo erano avevano ragione. Non ho nessun ricordo negativo di loro perchè hanno capito che la proprietà di una squadra di calcio vera è loro, sono loro ad averla veramente in mano perchè sono loro a supportarla e a farla vivere, sempre“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy