Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Napoli-Inter, Bergomi su Conte: “Ha preso in mano tutto: è l’uomo forte di cui l’Inter aveva bisogno”

Così l'ex difensore nerazzurro al termine della sfida dello stadio Diego Armando Maradona

Daniele Najjar

L'Inter non vince, per una volta, ma la sensazione è che questo pareggio sia stato accolto con soddisfazione da parte della squadra, visto il valore dell'avversario e lo sviluppo della partita.

La squadra di Conte rimane quindi con un largo vantaggio sulla seconda classificata, con 9 punti più del Milan. E l'importanza del tecnico in questo percorso, è nota a tutti. Secondo l'ex difensore della Beneamata, Giuseppe Bergomi, la sua mano non si vede solo nelle scelte di formazione e negli allenamenti: "La sua importanza non si vede solo sotto l'aspetto tecnico, ma sotto l'aspetto della gestione della società Inter. Quando l'Inter ha vinto, lo ha sempre fatto con un allenatore forte".

 Christian Eriksen, Getty Images

Un Conte che si è trovato a gestire non solo i giocatori in rosa, ma anche i tanti aspetti che mettono alla prova gli allenatori che passano per la panchina nerazzurra: "E' entrato dentro prendendo in mano tutto, compresa l'opinione pubblica, il tifo, che non è facile. Il campo chiaramente poi ha fatto il resto, con la scelta di recuperare Eriksen, decisiva. Il gol di oggi è un'ulteriore dimostrazione di questo".

tutte le notizie di