Nations League – Ritorno in Inghilterra amaro per Lukaku, De Vrij mantiene la porta inviolata

Inutile la rete su rigore del bomber nerazzurro

di pietromagnani

Ritorno in Inghilterra amaro per Romelu Lukaku che, dopo gli anni all’Everton e allo United, ha calcato di nuovo il campo di Wembley con la maglia della nazionale belga. La gara tuttavia, nonostante i ‘Diavoli rossi’ siano stati più propositivi e pericolosi, hanno incassato una sconfitta.

L’attaccante dell’Inter ha sbloccato il risultato su calcio di rigore al sedicesimo minuto, spianando apparentemente la strada ai suoi. Tuttavia Rashford ha trovato il pari per i padroni di casa, sempre dal dischetto, e poi nella ripresa un tiro abbondantemente deviato di Mount ha regalato la vittoria agli inglesi. Ora i ‘Leoni’ hanno superato nella classifica del girone proprio il Belgio.

Nel girone dell’Italia invece l’Olanda di De Vrij, sceso in campo da titolare per la seconda volta consecutiva dopo più di due anni, non è andata oltre lo 0 a 0 contro la Bosnia di Dzeko. Buona la prova del difensore nerazzurro, che non ha concesso troppe occasioni agli avversari.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy