Nuova partnership per l’Inter: ecco SoccerDream. Danovaro (CMO): “Entusiasti di accrescere la nostra famiglia”

Nuova partnership per l’Inter: ecco SoccerDream. Danovaro (CMO): “Entusiasti di accrescere la nostra famiglia”

Si crea così una condivisione delle metodologie di allenamento tra l’Elite Academy di Milano e le altre Academy nel resto del mondo

di Davide Ricci, @davide_r22

E’ una giornata importante in casa Inter e, almeno stavolta, il mercato non c’entra. Il club nerazzurro ha infatti ufficializzato nella giornata odierna una nuova partnership con SoccerDream. Attraverso il lavoro condiviso “si permetterà ai giocatori di unirsi alle Inter Academy di tutto il mondo, accedendo alla prima piattaforma di Virtual Reality Soccer Training che permetterà loro di migliorare le loro performance”, spiega la società.

Il comunicato continua poi spiegando i vantaggi che l’Inter acquisirà con la partnership: Grazie a questa partnership l’Inter potrà usufruire delle ultime tecnologie calcistiche in tutte le aree, dall’intrattenimento alla performance e comprendere attraverso la guida tecnica fornita in loco dagli allenatori dell’Inter Academy, il ruolo crescente che la tecnologia può svolgere nella crescita dei giovani giocatori provenienti da diverse culture sportive per sviluppare le loro abilità calcistiche. Il software di allenamento SoccerDream VR è stato testato nell’Inter Elite Academy Argentina per verificare il miglioramento dei giocatori U13 da un punto di vista cognitivo, in particolare la loro capacità di posizionarsi al meglio sul campo nelle azioni offensive per supportare il compagno di squadra in possesso della pallaDurante l’allenamento VR, attraverso esercitazioni virtualizzate, il software fornisce loro un feedback in tempo reale per guidare al meglio i giocatori al fine di migliorare i movimenti senza palla. Dopo l’esito positivo del test, Inter e SoccerDream annunciano quindi la loro partnership di collaborazione per aiutare sempre più giovani giocatori in tutto il mondo, estendendo l’uso della piattaforma di formazione SoccerDream VR a più Academy e attraverso diversi altri canali straordinari, in continua evoluzione”.

Infine le parole di un soddisfato Luca Danovaro, Chief Marketing Officer dell’Inter: “Siamo estremamente entusiasti di essere riusciti ad aprire la strada all’innovazione del calcio verso i giovani giocatori di tutto il mondo e di accrescere la famiglia Inter oltre e attraverso le nostre Academy. Riteniamo che questo tipo di percorsi siano la chiave per coinvolgere le giovani generazioni – conclude Donovaro – e il loro modo di interagire con il Club”.

 

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Mercato – Nainggolan allontana le voci sul suo futuro: “Sono sereno”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy