Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Nuovo Stadio – Inter, c’è la convinzione che il progetto si farà: parole di Sala inattese per una ragione

Per il club nerazzurro, tra l'altro, non esiste alcuna deadline

Antonio Siragusano

""Finché l'Inter non chiarirà il suo destino, per noi le cose devono essere necessariamente ferme". Erano state queste le parole pronunciate nella giornata di ieri dal sindaco di Milano Beppe Sala, in riferimento al progetto sul nuovo stadio, che avevano innescato l'irritazione da parte del club nerazzurro. Non a caso nel pomeriggio era successivamente arrivata una nota ufficiale da Nanchino da parte del presidente Steven Zhang, con la quale aveva definito come "offensive, irrispettose e irrilevanti" le dichiarazioni del primo cittadino.

 Piero Ausilio, Antonio Conte, Steven Zhang e Giuseppe Marotta, Getty Images

"Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la dura posizione presa dall'Inter è giustificata dal fatto che il gruppo Suning - sebbene le voci sul futuro della proprietà - non ha mai fatto intendere di voler abbandonare il progetto stadio. Da questo punto di vista, dunque, le parole di Sala non erano attese dal club, poiché nell'iter per il quale le parti stanno lavorando da mesi le condizioni non sono mai cambiate. Per la società non esiste alcuna deadline: il progetto si farà e dovrà essere il comune di Milano ad accelerare una pratica che si trascina dietro da troppo tempo.