Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Onana, esordio da record al Mondiale nonostante la sconfitta

Onana, esordio da record al Mondiale nonostante la sconfitta - immagine 1
Grande prova dell'estremo difensore nerazzurro

Pietro Magnani

Esordio amaro in questo Mondiale per André Onana, portiere dell'Inter. L'estremo difensore camerunense infatti, è uscito sconfitto contro la Svizzera, nonostante una buonissima prestazione dei suoi in un match molto equilibrato. Nonostante non si sia resto protagonista con interventi clamorosi, Onana ha comunque giocato una grande partita, fornendo una prova, dati alla mano, da record.

Dopo qualche difficoltà, anche all'Inter si sono iniziate a intravedere le sue qualità di portiere offensivo, molto propenso a giocare con i piedi e innescare azioni pericolose. Fattore che si è visto parecchio proprio oggi contro la Svizzera. Onana ha infatti giocato 61 palloni (con il 74% di precisione), record per un portiere in questo Mondiale finora, di cui ben 26 fuori dall'area di rigore, record assoluto da quando viene conteggiata la statistica, ossia dal 1966.

Il camerunense ha poi compiuto due salvataggi, di cui una da dentro l'area di rigore, neutralizzando il 67% dei tiri indirizzati nello specchio. Una prestazione quindi importante per Onana che, nonostante la sconfitta, esce a testa altissima dall'incontro.

Onana, esordio da record al Mondiale nonostante la sconfitta- immagine 2
tutte le notizie di