Palmieri e il murales dell’Inter ormai sbiadito: “Scomparso rapidamente come un video di TikTok”

Il noto giornalista ha espresso il rammarico per la perdita

di Pietro Magnani

Il meraviglioso murales che celebrava i 110 anni di storia dell’Inter, svelato il 19 marzo del 2018, è ormai purtroppo solo un ricordo. L’opera, che raffigurava i campioni più iconici della storia del club, da Meazza a Lorenzi, da Frossi a Facchetti fino ad arrivare ai più recenti Ronaldo, Zanetti e Milito, è infatti completamente sbiadito.

A riguardo ha detto la sua un amareggiato Tancredi Palmieri, che sul proprio profilo Twitter ha scritto: “Il fantastico murales raffigurante il Pantheon dei giocatori storici dell’Inter nel cuore di Milano è ormai scomparso. L’eredità è tutto ciò di cui il calcio dovrebbe preoccuparsi. Ed quest’opera se ne è andata come un video di TikTok che svanisce rapidamente”.

JUAN JESUS E L’AMORE PER LA SANA FOLLIA DI BROZOVIC>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy