Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Paolillo: “Vidal è un grande giocatore, aggiunge l’esperienza che serve all’Inter. Biraghi? Ricordo quel suo gol al City…”

L'ex amministratore delegato nerazzurro ha presentato la gara di sabato contro la Fiorentina

Andrea Pennacchi

"L'Inter sabato sera sfiderà la Fiorentina nel proprio esordio stagionale in campionato. Sarà una partite importante per Antonio Conte, in cui testerà i suoi nuovi acquisti, su tutti Arturo Vidal. Della stagione dei nerazzurri ha parlato Ernesto Paolillo, ex amministratore delegato della Beneamata raggiunto dai microfoni di firenzeviola.it.

"VERSO INTER-FIORENTINA -"Mi aspetto indubbiamente una prova molto sostenuta e di carattere da parte dell’Inter.  Le sue rivali hanno iniziato il campionato con vittorie chiare e occorre testarsi e far vedere che si parte alla grande per essere considerati tra i candidati allo scudetto. Bisogna dimostrare di essere competitivi".

"SU VIDAL - "Aggiunge l’esperienza, quella che l'anno scorso è mancata spesso quando c'èra da salvare il risultato di una gara. Vidal è un grande giocatore. Non conosco la sua condizione fisica, ma penso sia in grado di giocare già contro la Fiorentina".

"BORJA VALERO E BIRAGHI - "Borja è un giocatore di esperienza, sa toccare bene la palla, nel contesto dell’Inter è stato penalizzato dalla sua poca velocità e non è riuscito ad esprimere al meglio le sue capacità di gioco. Fa assolutamente al caso dei viola. Biraghi? Lo conosco molto bene, era nel settore giovanile ai tempi in cui io ero amministratore delegato dell'Inter. Mi ha sempre entusiasmato, ricordo lo portammo con Benitez in USA e fece un gol bellissimo contro il Manchester City. Mi è dispiaciuto vederlo andar via dall'Inter, ma penso che farà molto bene a Firenze".