Parla Ronaldo il Fenomeno: “Al Valladolid un progetto serio. E su Massimo Moratti…”

Parla Ronaldo il Fenomeno: “Al Valladolid un progetto serio. E su Massimo Moratti…”

L’ex giocatore è attualmente presidente del club spagnolo

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

La carriera da calciatore l’ha chiusa nel 2011 a causa di un’insufficienza tiroidea, impossibile da curare durante l’attività agonistica dato che i farmaci sono considerati dopanti. Ma Ronaldo, fantasista dell’Inter durante la fine degli anni 90 ed uno dei giocatori più rappresentativi dell’era Moratti, non è riuscito a rimanere fuori dal mondo del pallone. Dal 2018, infatti, è presidente del Real Vallodolid, squadra che quest’anno ha conquistato la salvezza e la conseguente permanenza nella massima serie spagnola.

In un’intervista pubblicata su Marca, il Fenomeno ha fatto il punto sulla sua esperienza da presidente. Queste le sue parole: “Cercavo un club da due anni e l’offerta che mi è piaciuta di più era quella di Valladolid, hanno un progetto serio”.

Spazio ad un ricordo delle persone che hanno avuto importanza nella sua carriera: “Ho avuto tre presidenti che mi hanno ispirato. Massimo Moratti, Florentino Andrés Sanchez del Corinthians e Florentino Perez, sono coloro con cui ho avuto un rapporto migliore” 

Ronaldo parla anche del progetto di riforma delle coppe europee: “La Superlega o la nuova Champions creerebbero problemi alla Liga”.

ESCLUSIVA – Agente Lautaro Martinez: “Spero abbia più spazio ora, non teme Dzeko e Lukaku. Rinnovo? Suning sa quali club lo vogliono…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy