Dalla partita al mercato, Izzo non convince in Inter-Torino: i voti del difensore obiettivo di Conte

Il difensore granata potrebbe essere uno dei prossimi giocatori a vestire la maglia nerazzurra. Nella serata di ieri non ha però convinto

di Gianluca Cutillo

Potrebbe essere uno dei nuovi innesti per la prossima stagione. Armando Izzo, difensore del Torino, piace a Conte che vorrebbe portarlo all’Inter nella prossima stagione. Il giocatore andrebbe ad inserirsi perfettamente nel modulo del tecnico leccese. È infatti abituato a giocare in una difesa a 3, ed in più andrebbe a rinforzare il “pacchetto italiano”. Nella partita di ieri proprio contro i nerazzurri, il difensore non ha però convinto. Tutti i giornali sono d’accordo nel valutare come insufficiente la sua prova.

Gazzetta dello Sport 5 – (Il peggiore) Commette errori di concentrazione che pesano sul risultato. Prima un rinvio incauto in piena area (e qui rimedia Sirigu), poi si fa sorprendere alle spalle da Lautaro (che da l’assist del pari) e infine è lui sulla rete del sorpasso a tenere in gioco Sanchez.

Corriere dello Sport 4 – È il primo a cedere in maniera netta, trascurando Lautaro in occasione del pareggio. Non “contento”, si fa soffiare il pallone da Alexis e arriva il terzo gol nerazzuro.

Tuttosport 4 – Pronti-via e mura il tiro a botta sicura di Lautaro sul filtrante di Sanchez. A inizio ripresa rovina quanto di buono fatto risultando colpevole su tutti i gol interisti: prima lascia troppi metri a Lautaro (che serve l’assist a Young), quindi tiene tutti in gioco sulla rete del sorpasso interista. Infine si fa scippare il pallone da Sanchez nell’azione che porta al tris di Martinez.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Emerson ha detto sì all’Inter. Conte vuole ancora Vidal, Lautaro si complica per il Barcellona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy