Real Madrid-Inter, Pintus torna in Spagna da avversario

Fu uno dei primi nomi sulla lista di Antonio Conte: Pintus torna a Madrid da avversario

di Rodella Alessandro, @AleRodella

È stato uno dei guru delle vittorie in Champions League del Real Madrid di Zinedine Zidane: Antonio Pintus ora è il preparatore atletico dell’Inter e domani nella capitale spagnola per la prima volta da avversario. Il suo metodo ha sempre funzionato e ha fatto volare i Galacticos nei tre anni in cui ha militato nel Real Madrid.

L’inizio però non fu semplicissimo: Pintus fu accolto con sospetto dai giocatori che non erano abituati ai suoi metodi da sergente. Piano piano però gente del calibro di Cristiano Ronaldo e Sergio Ramos capirono l’utilità dei suoi allenamenti tanto che le sue corse nelle finali di Champions League per abbracciare i giocatori sono ancora nella mente di tutti.

Zidane con Pintus vinse un campionato e due Champions; proprio Antonio Conte lo volle a tutti i costi per la sua Inter e riuscì a portarlo a Milano come punto di partenza per i suoi successi. Ora il preparatore atletico del Real Madrid è Gregory Dupont, fidatissimo del tecnico francese. Ma domani gli occhi saranno tutti su Pintus che torna nella capitale spagnola da avversario.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy