Roma-Inter, Conte (InterTV): “Meritavamo la vittoria, abbiamo avuto il braccino nel finale”

La Roma ha recuperato lo svantaggio nel finale grazie ad un colpo di testa di Mancini

di Simone Tortoriello, @simonzibon
Conte Inter

Pareggio amaro per l’Inter, che dopo aver rimontato lo svantaggio iniziale nel secondo tempo grazie a Skriniar e Hakimi si lascia sorprendere nel finale da Mancini, che di testa trova la rete del 2-2. Al termine della partita è intervenuto ai microfoni di InterTV il tecnico nerazzurro Antonio Conte, che ha così commentato il match: “Subire il pareggio a due minuti dalla fine dispiace, meritavamo la vittoria. Non mi era dispiaciuto neanche il nostro primo tempo, la Roma ha giocato molto di ripartenza cercando di rubare palla e contrattaccare con giocatori rapidi e tecnici come Mkhitaryan e Pellegrini. Nel finale abbiamo pagato un po’ la stanchezza. A noi è venuto un po’ il braccino nel finale quando eravamo in vantaggio, ma ai ragazzi c’è da fare i complimenti. Stiamo giocando sempre con gli stessi ed era inevitabile che nel finale potevamo pagare un po’ di stanchezza. Contro la Fiorentina bisognerà fare delle scelte, è giusto dare la possibilità a chi magari ha giocato meno, non dimentichiamo che l’Inter se vuole ambire a qualcosa di importante deve avere una rosa importante. Bisognerà preparare bene le due partite con Fiorentina e Juventus.” 

“Complimenti di Fonseca? Mi fa piacere, sentire un allenatore che riconosce il lavoro degli avversari fa piacere. Il valore dell’Inter a volte viene riconosciuto a volte meno, ma solo con il lavoro possiamo avere soddisfazioni in futuro.”

 

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy