Sala: ”Chiedo uno sforzo ad Inter e Milan per trovare una nuova vita per San Siro”

Sala: ”Chiedo uno sforzo ad Inter e Milan per trovare una nuova vita per San Siro”

Il primo cittadino di Milano torna a parlare dello storico impianto milanese e avanza una richiesta esplicita ai due club

di Raffaele Caruso

Dopo le parole rilasciate dal presidente della regione Lombardia Attilio Fontana, ancora una volta è il sindaco di Milano Beppe Sala a pronunciarsi in merito al futuro di San Siro e al progetto di Inter e Milan circa la realizzazione di un nuovo impianto sportivo più moderno e all’avanguardia.

Ecco le sue parole rilasciate a margine della presentazione della Generali Milano Marathon riportate da Calcio&Finanza: ”Molto positiva la decisione Consiglio, ma rimane il fatto che ci sono alcuni aspetti, alcuni paletti importanti: la riduzione delle volumetrie e provare a verificare quanto si possa rigenerare San Siro. Non è detto si possa ma me lo auguro, chiedo alle società uno sforzo serio per cercare di trovare nuova vita per San Siro. La situazione mi pare chiara: non c’è una chiusura dal punto di vista dell’amministrazione sul nuovo stadio, però siccome non si parla solo di un nuovo stadio ma anche di centri commerciali, hotel e uffici, bisogna capire se questi collimano con l’interesse pubblico. Dato che su un terreno nostro c’è la volontà di realizzare dell’altro bisogna solamente trovare un punto di equilibrio tra gli interessi legittimi di chi investe e i nostri interessi”.

L’idea del sindaco: ”Probabilmente, ma bisogna capirne la fattibilità, la cosa migliore sarebbe una soluzione mista, con uno spazio commerciale, ma anche un’arena ridotta potrebbe essere utile alla città. Il calcio non è solo Serie A, ma anche giovanili e femminile. Credo che sul fatto che una diversa soluzione potrebbe essere utile alla città e alle squadre siamo tutti d’accordo, il problema è se dal punto di vista finanziario sia fattibile, su questo ci confronteremo”.

Sulle tempitische:Dobbiamo incontrare le società, non abbiamo ipotizzato. Capisco che abbiano fretta ma anche noi devo dire, se questo tema rimane in dibattito non è un bene neanche per la politica. E’ una questione importante ma non è l’unica della città”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

VIDEO – Serie A, Brescia-Inter 1-2: gol e highlights. Lautaro e Lukaku a rete

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy