Sneijder: “Spero l’Inter possa lottare presto per vincere la Champions. Van de Beek merita una grande squadra”

Sneijder: “Spero l’Inter possa lottare presto per vincere la Champions. Van de Beek merita una grande squadra”

L’ex centrocampista nerazzurro nel pre-partita di Ajax-Tottenham

di Antonio Siragusano

Non poteva certo mancare ad un appuntamento così importante, l’ex centrocampista dell’Inter oggi in forza all’Al-Gharafa, Wesley Sneijder. Lui che nel 2010 vinse la Champions League con l’Inter e che stasera, alla Johan Cruijff Arena, farà il tifo per l’Ajax contro il TottenhamSneijder è infatti cresciuto nel settore giovanile dei Lancieri, giocando con la squadra maggiore sino al 2007, prima del trasferimento al Real Madrid. E nel pre-partita andato in onda sia su Sky Sport che sulla Rai, l’ex Inter è intervenuto per commentare l’incontro.

Queste le parole rilasciate su Sky Sport“Ajax? Non me l’aspettavo. Giocano come una squadra esperta. Hanno qualità, giocatori che hanno appena iniziato e che stanno facendo benissimo. Ten Hag? Questo allenatore vuole sempre giocare a calcio, questo mi piace. Vuole sempre attaccare, quando perdono la palla cercano subito di recuperarla. Mi piace anche la filosofia che ha sempre avuto l’Ajax. Giocare il ritorno con lo 0-1 dell’andata è una bella opportunità. Se riescono a fare come a Londra, o come contro il Real e la Juve, possono vincere anche stasera. Per me non è importante se sono giovani o meno. C’è Blind che ha tanta esperienza e i giovani stanno facendo qualcosa di impressionante. Donny van de Beek, per esempio, all’inizio tutti parlavano di de Ligt e de Jong, ma quello che sta facendo lo porterà in una squadra grande”.

Queste le parole alla Rai“Spero l’Inter possa lottate presto per vincere una Champions. La squadra del 2010 è diversa da questo Ajax. Ero un bimbo quando l-Aliax l’ha vinta nel ’95 e ho sempre sognato di vincerla”.

GdS – Sanchez proposto all’Inter: il cileno vuole tornare in Italia

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy