Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

ACCADDE OGGI

Accadde Oggi – 28 aprile 1963: Grande Inter, primo Scudetto. Comincia l’epopea

Helenio Herrera

Battendo la Juventus si apre ufficialmente l'era d'oro della Grande Inter

Lorenzo Della Savia

Ce ne sarebbero, oggi, di cose da scrivere: per esempio, ci sarebbe da ricordare la sconfitta del 28 aprile 2010 al Camp Nou, quella contro il Barcellona che consentì all'Inter di accedere alla finale di Champions contro il Bayern Monaco. E poi, sempre oggi, si potrebbe parlare appunto dell'oggi: del possibile Scudetto numero 19, del ciclo che Antonio Conte vorrebbe aprire sulla panchina nerazzurra. E invece, qui, oggi, parliamo di un altro ciclo, un ciclo che si aprì esattamente 58 anni fa, e che ormai è stato consegnato urbi et orbi alla storia del calcio: quello della Grande Inter di Helenio Herrera, che il 28 aprile 1963 batteva la Juventus per 0-1 vincendo lo Scudetto numero 8. Il primo di una lunga serie di trionfi.

Sulla partita in sé, in realtà, poco da dire: i nerazzurri vincono a Torino di misura, trascinati dalla rete di Mazzola e sorretti dalla consueta solidità difensiva che Herrera - in tre anni di lungo lavoro - aveva instillato nella sua squadra. Herrera vince il campionato al suo terzo tentativo (prima arrivò terzo e secondo), Angelo Moratti all'ottavo: di lì in poi, sarebbero seguiti altri due campionati italiani (1964-1965 e 1965-1966), due Coppe dei Campioni (1963-1964 e 1964-1965) e due Coppe Intercontinentali (1964 e 1965). L'epopea, nel 1963, era appena iniziata: e il bello è che, ancora, nessuno lo sapeva.