Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Inter scudetto

Traguardo ad un passo, quando potrà l’Inter festeggiare lo Scudetto? Le combinazioni

Inter( (@Getty Images)

Domenica alle 15 i nerazzurri sfideranno l'Hellas Verona

Davide Ricci

Un percorso lungo, intenso, con molti alti ma inevitabilmente qualche basso. La stagione dell'Inter paradossalmente è svoltata dopo l'eliminazione ai gironi di Champions League, una ferita ancora aperta per i tifosi. Antonio Conte però è stato incredibile nel compattare la squadra e lasciarsi alle spalle quella cocente delusione, tanto che i nerazzurri nel girone di ritorno sono ancora imbattuti ed hanno 10 punti di vantaggio sul Milan secondo, ed 11 sul duo Atalanta-Juventus.

 Antonio Conte, Getty Images

Ad Appiano Gentile dunque si iniziano a fare i calcoli, perché manca davvero poco per un incredibile traguardo soprattutto per come arriverebbe: sono 8 i punti che separano l'Inter dalla vittoria aritmetica della Serie A 2020/2021. Il trionfo però potrebbe arrivare già la prossima settimana, quando sabato 1° maggio alle 18:00 Barella e compagni saranno impegnati sul campo del Crotone. C'è però una condizione: naturalmente serviranno 6 punti tra la partita dello Scida e quella di domenica a San Siro contro l'Hellas Verona (avversario comunque difficile) e le tre inseguitrici non dovranno vincere entrambe le partite. Inter 6 punti, Milan, Atalanta e Juventus massimo 4: in questo caso i nerazzurri domenica 2 maggio (dopo la partita dei bianconeri ad Udine), potranno festeggiare anche se da casa.

In caso contrario servirebbe un'altra vittoria, questa volta il 9 maggio, a San Siro contro la Sampdoria, ultima squadra a battere l'Inter e soprattutto grande aiutante nel lontano 2010, anno dell'ultimo scudetto. Corsi e ricorsi.