Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Vocalelli (GdS): “Inter, lo Scudetto rafforzerà Zhang. Conte ha una grande responsabilità”

Il club nerazzurro rimane alla ricerca di nuovi soci

Lorenzo Della Savia

"Inutile girarci intorno: i soldi dei nuovi soci serviranno comunque, con o senza Scudetto. Ma lo Scudetto, l'Inter, lo vede: e sarà proprio nelle prossime settimane che la squadra nerazzurra si costruirà l'opportunità di portarne a casa uno - il diciannovesimo - undici anni dopo l'ultima volta. E sarà proprio lo Scudetto a facilitare tutto, a convincere i nuovi investitori e a portare ulteriori premi tra diritti tv e market pool. E a farne un punto, oggi, su La Gazzetta dello Sport, ci ha pensato anche Alessandro Vocalelli: "La vittoria dello Scudetto, per il club nerazzurro, non avrebbe 'soltanto' un impatto emotivo straordinario, ma vorrebbe dire molto di più: la possibilità di guardare avanti, anche a livello di club, con un ritrovato ottimismo e prospettive completamente diverse", scrive il giornalista.

 Zhang Jindong e Steven Zhang, Getty Images

"Continua poi Vocalelli: "Questa volta il discorso potrebbe anche trasformarsi, assumendo la traiettoria di un boomerang, con la società fortificata dai successi del campo". Risultato: "Un'Inter insomma più forte, molto più forte, capace di rendere la posizione di Zhang (non solo finanziariamente, ma soprattutto dal punto di vista della passione) ancora più solida. Ce lo vedete un addio dopo un trionfo così fortemente voluto e per il quale si è lavorato in questi anni?".

"Ovviamente, però, sullo Scudetto non è ancora detta l'ultima parola, ed è qui che il giornalista lancia il monito ad Antonio Conte, cui, a suo avviso, è affidata "una responsabilità e un impegno ancora più grande". Perché, "dopo essere stato assunto e poi confermato da Zhang, potrebbe restituire e ripagare in termini anche pratici tutta questa fiducia". La missione comincia sabato.