Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Zapata: “Inter la più forte? No, è prima per essere uscita dall’Europa. Io e Lukaku non siamo simili”

Secondo l'attaccante colombiano la squadra di Conte sarebbe stata favorita dall'uscita dalla Champions League

Antonio Siragusano

"Non ha preso per niente bene Duvan Zapata la sconfitta rimediata contro l'Inter poche settimane fa, a sentire l'intervista rilasciata questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport dall'attaccante colombiano. Il calciatore dell'Atalanta ha infatti attribuito il primato della squadra di Antonio Conte all'uscita di scena dalla Champions League. Anche se, rispetto alle altre italiane rimaste in gara dopo la fase a gironi, in fondo i nerazzurri hanno disputato solo due partite in meno degli altri, senza poter approfittare di chissà quale vantaggio. Sentiamo le parole del centravanti:

"Un attaccante che per certi versi le somiglia, Lukaku, si sta prendendo la Serie A…

"Non siamo così simili. Sta facendo un grande campionato, ma pure lui ha faticato prima".

"Quando ha giocato contro l’Inter ha avuto l’impressione di trovarsi di fronte la squadra più forte del campionato?

"In sincerità… No. Hanno vinto, ma ci hanno sofferto, come tutte le volte che ci hanno affrontato. Poi non sempre i risultati rispecchiano i meriti. Io credo che l’Inter sia prima perché ha avuto più tempo per lavorare sui dettagli, dopo essere stata eliminata in Europa".

"Quale difensore l’ha messa più in difficoltà?

"Demiral è proprio tosto e veloce. Poi De Vrij".