Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Zenga e la sua Inter: “Rummenigge uno degli acquisti più importanti. Talento? Lothar e Brehme”

Carrellata di ricordi per Walter Zenga che ricorda chi fossero le stelle della sua inter, dai tre tedeschi ai grandi italiani in squadra

Gianluca Cutillo

"60 anni oggi per Walter Zenga, ora allenatore del Cagliari ed ex bandiera nerazzurra. Ospite di Sky Sport per il suo compleanno, ha parlato dei suoi vecchi compagni all'Inter e di chi fossero i migliori secondo il suo parere. "Kalle Rummenigge era un giocatore di una professionalità super. È stato uno degli acquisti più importanti della storia dell'Inter. Talento? Assolutamente Lothar Matthäus, ma un esempio banalissimo potrebbe essere anche Andy Brehme. Mi allenavo con lui, tirava in porta una volta col sinistro una volta col destro. Ne ho visti pochissimi di giocatori ad avere questa caratteristica."

""Per restare sugli italiani è facile che io vi dica Bergomi, Ferri, Matteoli... Nella nostra Inter uno che era preso meno in considerazione era Alessandro bianchi. Era un giocatore che ti dava un gran bilanciamento alla squadra. Poi vabbè, Nicolino Berti, - e scherza - però mi fermo perché senno poi li nomino tutti". Non manca poi una considerazione sulla situazione del calcio adesso: "Devono riprendere gli allenamenti collettivi. È tutto un processo discretamente difficile da seguire, ma io sono sempre per le soluzioni. Le soluzioni ci sono. Mi permetto di dire che in un campo di 110x65 metri i giocatori si possono allenare tranquillamente e molto meglio che a un parco". 

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/ufficiale-ligue-1-cancellata-niente-calcio-fino-ad-agosto/