GdS – Modric ha scelto: vuole l’Inter. Ma prima bisogna pianificare l’uscita dal Real Madrid

GdS – Modric ha scelto: vuole l’Inter. Ma prima bisogna pianificare l’uscita dal Real Madrid

Il fantasista croato è diventato il nuovo sogno del mercato nerazzurro

di Antonio Siragusano

Non è solo una fantasia di mezza estate, forse qualcosa in più. All’Inter quest’anno hanno scelto di fare le cose in grande, per questo motivo non sorprende se un calciatore come Luka Modric abbia intenzione di accettare quella nerazzurra come meta in cui continuare ad esprimere il proprio calcio. D’altronde, la Beneamata sta sviluppando una sorta di colonia croata in cui il numero ’10’ prenderebbe da subito il ruolo di protagonista principale, coadiuvato dal nuovo arrivato Vrsaljko e dai già presenti Brozovic e Perisic.

Nelle pagine di questa mattina, La Gazzetta dello Sport definisce l’operazione con il centrocampista del Real Madrid come quando vai a fare la spesa per organizzare a casa la serata e poi, quando meno te l’aspetti, arriva l’invito a cena che non puoi rifiutare. È andata così, perché l’Inter non poteva mica immaginare che un giorno sarebbe stata avvicinata dall’entourage di Luka Modric – ufficialmente assistito dalla moglie Vanja Bosnic, cresciuta alla scuola del discusso Zdravko Mamic – con una proposta indecente: “Volete Modric?”. La risposta è stata un sorriso. Ecco, così è nato il flirt, la mission impossible come la chiamano gli uomini della società nerazzurra. Che la cena in realtà se l’era già preparata. È ancora tutto lì, intendiamoci. Arturo Vidal resta nelle mani del direttore sportivo Piero Ausilio. E non può essere un caso che ieri sera l’agente del cileno, Fernando Felicevich, sia stato avvistato in centro a Milano. Ma l’Inter al momento non affonda. E se non lo fa, se non butta giù la pasta, è perché vuole capire fino in fondo se l’invito a cena del partner più affascinante che ci possa essere sulla faccia della Terra alla fine si concretizzerà o no.

Secondo la rosea, se arrivasse il pacchetto all inclusive, a quel punto l’Inter si metterebbe a studiare la formula dell’ingaggio. Fiduciosa in qualche modo di trovare un incastro, che sulle prime certo sembra complicato. Modric guadagna a Madrid 10 milioni di euro netti per altre due stagioni. Ovvio che l’Inter, per avvicinarlo, dovrà proporre al croato un ingaggio inferiore ma certamente con una durata più lunga, probabilmente un quadriennale. E per un giocatore di quasi 33 anni (li compirà il 9 settembre) l’investimento andrebbe valutato fino in fondo.

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DILETTA LEOTTA SI DIVERTE IN BARCA MA… IL VENTO LA TRAVOLGE!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy