Mercato – Kovacic-Inter 2.0: il ritorno di fiamma tra i nerazzurri e il croato

Mercato – Kovacic-Inter 2.0: il ritorno di fiamma tra i nerazzurri e il croato

Tutto dipenderà dalla qualificazione in Champions League dei nerazzurri

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Oltre ad aver acquistato Lautaro Martinez, Asamoah e De Vrij, l’Inter ha bisogno di un centrocampista. Piero Ausilio, direttore sportivo dei nerazzurri ha affermato di volere un giocatore giovane che ha giocato in un grande club con una buona mentalità e tanta professionalità. Come riporta il Corriere dello Sport, tutto ricade su Mateo Kovacic, che all’Inter ci ha già giocato. Sarebbe un ritorno di fiamma a soli 24 anni, con ancora una carriera davanti, e se si pensa che, al momento, gioca nel Real Madrid e sta per vincere la sua terza Champions League, ecco che due dei criteri del ds nerazzurro sono stati soddisfatti.

Il centrocampista croato vorrebbe cambiare aria perché a Madrid ha poco spazio e facendolo all’Inter sarebbe già ambientato, senza avere problemi di integrazione. Da soddisfare, però, per far si che possa ritornare a Milano, è ottenere la qualificazione in Champions League, sia per una questione economica, perché Kovacic costerà non meno di 35-40 milioni, sia per una questione di visibilità. Sicuramente il croato soddisfa anche gli altri due criteri di Ausilio, mentalità, acquisita nel corso dell’esperienza con i blancos, e professionalità, cosa che ha dimostrato anche in passato all’Inter. Senza la Champions, invece, si punterà a Rabiot o Martial.

LEGGI ANCHE — Candreva ancora senza gol, pronto a segnare quello decisivo per l’Europa? 

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

GAGLIARDINI SCALPITA PER TORNARE: ECCO IL SUO ALLENAMENTO SUI CAMPI DELLA PINETINA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy