Mercato – L’Everton non alza l’offerta per Vecino: la trattativa non avanza

Mercato – L’Everton non alza l’offerta per Vecino: la trattativa non avanza

L’Inter è ferma alla richiesta di 20 milioni di euro

di Davide Ricci, @davide_r22

Si continua a lavorare nelle sede dell’Inter dopo l’arrivo di Christian Eriksen, e gli addii ufficiali di Matteo Politano (direzione Napoli) e Gabigol, che resterà in Brasile al Flamengo. La società nerazzurra dunque è al lavoro per un’altra uscita a centrocampo, ovvero quella di Matias Vecino.

Il centrocampista uruguaiano è fuori ormai da tempo ed è vicino all’addio. Al momento però l’unica squadra realmente interessata al giocatore è l’Everton di Carlo Ancelotti. L’Inter chiede 20 milioni per lasciar andar via Vecino, mentre il club inglese non intende arrivare a quella cifra. Secondo Alfredo Pedullà la trattativa è dunque in stand-by e se l’Everton non alzerà l’offerta, difficilmente l’uruguaiano lascerà Milano.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

UFFICIALE – Eriksen è un giocatore dell’Inter: “Che si alzi il sipario”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy