Eurorivali – Al Camp Nou si segna (quasi) solo da fermo: Barcellona, 4-1 al Celta con tripletta di un super Messi

Eurorivali – Al Camp Nou si segna (quasi) solo da fermo: Barcellona, 4-1 al Celta con tripletta di un super Messi

Dei quattro gol segnati nel match, tre su punizione e uno su rigore

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Triplo Messi e Celta Vigo mandato in punizione. Dopo la sconfitta – clamorosa – dell’ultimo turno di campionato contro il Levante, una reazione era doveroso attendersela: e il Barcellona ha reagito, ha ridato segnali di vita che l’Inter memorizza in vista dell’incontro di Champions con i blaugrana datato 10 dicembre 2019, forse decisivo per le sorti nerazzurre nel girone. Intanto oggi la squadra di Valverde ha rifilato un comodo 3-1 al Celta Vigo, portandosi a 25 punti e issandosi in cima alla classifica della Liga insieme ai rivali del Real Madrid.

Decide tutto un ispirato Lionel Messi, capace di perforare per tre volte – solo lui – la difesa della squadra avversaria, e sempre su palla ferma. Apre le danze al 23esimo minuto su calcio di rigore, e si ripete – stavolta su punizione – al primo minuto di recupero del primo tempo e al 48esimo minuto. Chiude le danze un gol di Busquets, abile a perforare la difesa ospite in contropiede, dopo un corner battuto dal Celta. Al Camp Nou finisce 4-1: inutile la rete del momentaneo 1-1 segnata da Olaza, anche in questo caso – come le tre reti di Messi – su calcio di punizione. Fungerà solo da gol della bandiera: il Barcellona ha una marcia (pardon, un Messi) in più. E, stasera, ha anche altri tre punti in più.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter-Verona, record di tiri in porta. Conte: “Felice di allenare questi ragazzi”. Le reazioni dei giocatori

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy