Cancelo e l’Inter sempre più lontani: il Valencia chiude al prolungamento del prestito

Cancelo e l’Inter sempre più lontani: il Valencia chiude al prolungamento del prestito

Il terzino portoghese potrebbe non vestire la maglia nerazzurra nella prossima stagione

di Antonio Siragusano

Dopo essersi preso la corsia destra dell’Inter a partire da metà stagione, Joao Cancelo potrebbe già lasciarla al termine di questo campionato. Il giovane terzino, infatti, va riscattato entro il 30 maggio per una cifra che si aggira intorno ai 35 milioni di euro, altrimenti rischia di ritornare a Valencia, dove avrebbero già in mano offerte da almeno 50 milioni provenienti dalla Premier League, da Madrid, sponda Real, con un occhio alla Juventus.

Come riferito da La Gazzetta dello Sport nell’edicola di oggi, l’ultima proposta dell’Inter, che aveva pensato ad un rinnovo del prestito con obbligo di riscatto a giugno 2019, è stata rifiutata nel recentissimo contatto con il Valencia. I paletti imposti dal fairplay finanziario (a maggior ragione senza pass per la Champions League) legano oggi le mani a Nanchino. Prima del 30 giugno in corso Vittorio Emanuele devono incassare 40-50 milioni in plusvalenze per rientrare nei parametri Uefa, di fatto servirebbe quindi una cessione eccellente entro fine stagione per potersi muovere subito sul mercato: al momento l’Inter continua a ritenere incedibili Icardi e Skriniar, mentre sui fronti Brozovic e Perisic non si registrano offerte concrete.

LEGGI ANCHE – LE ULTIME SULLO SBARCO IN ITALIA DI LAUTARO MARTINEZ

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM 

LAUTARO MARTINEZ NON SI FERMA PIU’: ALTRO GOL IN COPA LIBERTADORES

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy