Icardi out, si libera il posto per un Primavera? Ecco il confronto tra i 4 più pronti

Icardi out, si libera il posto per un Primavera? Ecco il confronto tra i 4 più pronti

73 le presenze totali per i quattro giovani talenti con l’Under 19 guidata da mister Madonna

di Paolo Messina

Il caso Icardi non ha inciso negativamente sul rendimento in campo della squadra, anzi è possibile affermare che il trambusto legato all’ex capitano nerazzurro ha rinforzato il gruppo e spronato ogni giocatore a dare di più. L’imbattibilità a partire dalla partita a Vienna contro il Rapid (primo match senza Maurito) fino all’ultima a Firenze e contro la Viola, ha fatto capire di che pasta è fatta la rosa agli ordini di Spalletti. Tutto il peso dell’attacco è stato spostato sui piedi di Lautaro Martinez, giovane talentuoso e pronto al salto di qualità, ma pur sempre debuttante a certi livelli e per tanto resta doveroso un riposo o qualche passaggio a vuoto. Servono forze fresche nell’immediato e non si può fare altro che guardare in Primavera.

L’Under 19 presenta numerosi talenti degni di nota. Nello specifico sono quattro i giocatori che potrebbero fare comodo alla prima squadra e che sono, comunque, già aggregati ad Handanovic e compagni. Salscedo, Colidio, Esposito  e Adorante sono i protagonisti in questione. Chi è l’indiziato per prendersi una maglia da comprimario in questo momento di emergenza? I numeri possono arrivare in nostro soccorso per rispondere alla domanda.

Il classe 2002 Esposito ha giocato, visto la giovane età, solo 6 partite in Primavera 1 segnando un solo gol. Nell’Under 17 B, invece, è stato protagonista 14 volte finora mettendo in porta ben 16 palloni. Il diciannovenne Colidio è in pianta stabile nella rosa di mister Madonna e ha collezionato 17 presenze e 7 reti tra campionato, coppa Italia e Youth League. Il terzo è forse l’attaccante con più esperienza. Eddie Salcedo è stato preso in prestito da Genoa a giugno del 2018. Ad oggi ha messo a referto 9 reti in 23 partite disputate in tutte le competizioni giovanili. Quarto e ultimo nome è Adorante, il quale vanta ben 12 gol in 27 partite. La scelta non è facile e non può basarsi solo sui numeri, ma la competizione interna è già alta a confermare quanto sia pieno di risorse il vivaio nerazzurro.

VIDEO – In allenamento i giovani danno spettacolo: Colidio ed Esposito battono Handanovic e dimostrano grande tecnica

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy