Inter, dopo Esposito e Bastoni pronto l’esordio di un nuovo giovane? Conte medita sul lancio di Pirola: a che punto siamo

Inter, dopo Esposito e Bastoni pronto l’esordio di un nuovo giovane? Conte medita sul lancio di Pirola: a che punto siamo

Il difensore centrale ha catalizzato l’attenzione di Conte dai primi giorni di ritiro

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Il Mondiale Under 17 interessa relativamente, perché Antonio Conte, per Lorenzo Pirola, ha ben altri progetti che stare a vederlo vincere o perdere le partite con la Nazionale. Certo, l’esperienza che il classe 2002 sta maturando in queste settimane con gli azzurrini di Carmine Nunziata sarà di sicuro formativa: ma ancor più formativo, per il giovane difensore centrale, sarà allenarsi continuativamente sotto le direttive di Conte e – probabilmente – esordire giovanissimo in Serie A già da quest’anno.

L’ipotesi la tira fuori, oggi, gazzetta.it, che spiega come Pirola si sia rivelato sin dai primi giorni di ritiro un calciatore capace di stuzzicare l’attenzione di Antonio Conte. Il quale vorrebbe fare di lui una sorta di Esposito della difesa (a proposito: Esposito, il Mondiale Under 17 l’ha saltato per rimanere a disposizione dell’Inter), facendolo dapprima entrare in rosa in pianta stabile, e poi regalandogli qualche minuto. L’idolo di Pirola, per sua stessa ammissione, è Milan Skriniar: presto potrebbe giocargli accanto.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Marelli: “Il rigore c’è, ma la regola va rivista”. Le ultime su De Paul, Kulusevski e Darmian. Controsorpasso Juve

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy