Inter-Icardi, non c’è tregua. Beccalossi suggerisce: “Ora serve solo silenzio”

Inter-Icardi, non c’è tregua. Beccalossi suggerisce: “Ora serve solo silenzio”

L’ex capitano nerazzurro ha comunicato a Spalletti la propria indisponibilità in vista dell’impegno casalingo di domani contro la Sampdoria

di Raffaele Caruso

Mauro Icardi non prenderà parte alla sfida casalinga che attende domani l’Inter: l’ex capitano nerazzurro ha comunicato ieri a Spalletti di stare male, tirandosi dunque fuori dalla partita di domani in programma a San Siro contro la Samp.

Ai microfoni di Rai Sport, Evaristo Beccalossi ha cercato di individuare una possibile soluzione a tutto questo caos: “In ballo c’è un rinnovo, quindi per ora direi a tutti di stare zitti. Credo che poi lui abbia un procuratore di nome Wanda Nara e direi anche a lei di stare calma. Direi di parlare il meno possibile e di affrontare le cose con la società, che deve far capire chi comanda”.

LEGGI ANCHE – CHE PAURA PER WANDA NARA! UN SASSO COLPISCE LA SUA AUTO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy