INTERISTI ON THE ROAD – L’Inter gongola: Karamoh MVP di Bordeaux-Psg, Gabigol miglior attaccante del Brasilerao

INTERISTI ON THE ROAD – L’Inter gongola: Karamoh MVP di Bordeaux-Psg, Gabigol miglior attaccante del Brasilerao

Il punto sui nerazzurri in prestito con la consueta rubrica di Passioneinter: grande prestazione per l’ala dei Girondini, l’attaccante del Santos si laurea capocannoniere in Brasile

di Raffaele Caruso

Gabigol, KaramohEmmers e tanti altri: la dirigenza nerazzurra nella sessione estiva di mercato ha concluso alcune operazioni in uscita mandando in prestito diversi giocatori con l’obiettivo di garantire a questi più minuti, maggiore visibilità e la possibilità di rilanciarsi dopo aver indossato la maglia dell’Inter. Passioneinter con la rubrica Interisti on the road vi terrà aggiornati sulle prestazioni dei giocatori di proprietà nerazzurra con le loro rispettive squadre.

GABIGOL –  In Brasile, ieri, è andata in scena la premiazione per il Pallone d’argento, il riconoscimento assegnato a fine campionato agli 11 calciatori migliori del Brasilerao. Non poteva non esserci Gabigol che, laureandosi capocannoniere del campionato nazionale, ha ricevuto il riconoscimento di miglior attaccante del torneo. L’attaccante di proprietà dell’Inter ha giocato 45 partite con il Santos, segnando 23 gol in tutte le competizioni, tra campionato, Copa do Brasil e Libertadores. Ora per Gabigol il ritorno nella base nerazzurra in attesa di conoscere il suo futuro. A parlarne è lo stesso giocatore al margine della consegna del prestigioso premio: “Spero che il prossimo sia per me un anno meraviglioso. Tornerò all’Inter a gennaio e parleremo con calma su cosa fare e su quale sarà il mio futuro. Penso sia importante per un calciatore trovare felicità e continuità”.

KARAMOH – Neymar? Mbappé? No, è Karamoh l’MVP di Bordeaux-Psg, match giocato nell’ultimo turno di Ligue 1 e concluso con il risultato di 2-2. L’esterno di proprietà nerazzurra è per 78 minuti la spina nel fianco della difesa del Paris Saint-Germain: l’ala dei Girondini è in giornata di grazia e macina chilometri sulla corsia di destra con grandi giocate. La ciliegina sulla torta è l’assist perfetto confezionato a Briand per l’1-1 momentaneo dei padroni di casa.

BASTONI – Terza maglia da titolare al centro della difesa del Parma per Bastoni, diventato ormai titolare inamovibile dell’undici di D’Aversa. La prima da titolare a San Siro però non rispecchia le aspettative: il giovane di proprietà nerazzurra sbaglia la lettura in diverse situazioni di gioco, suo il tocco di mano che costa il calcio di rigore .Il suo mani decide la sfida, anche se colpevolizzarlo eccessivamente sarebbe ingiusto vista la dinamica del fallo.

VANHEUSDEN – Settimana di alti e bassi per Zinho e il suo Standard Liegi. Prima la vittoria in Europa League contro il Siviglia dove il difensore belga di proprietà nerazzurra è stato ancora una volta eletto tra i migliori in campo. Poi altri 90 minuti nel ko pesante rimediato contro il Club Bruges che si è imposto nell’ultimo turno di campionato per 3-0: il classe 1999 ha rimediato anche un cartellino giallo al minuto 71′. E’ comunque un momento favorevole per Vanheusden, rientrato a pieno titolo nell’undici titolare dello Standard dopo un avvio di campionato difficile.

PINAMONTI – Solo 20 minuti per l’attaccante di proprietà nerazzurra lanciato nella mischia da Longo nel finale di Frosinone-Cagliari, match concluso con il risultato di 1-1. Il classe 1999 ciociaro entra con grande voglia, si muove tantissimo alla ricerca di palloni giocabili e lotta coi difensori del Cagliari, ma riesce ad incidere poco.

GLI ALTRI – Federico Dimarco (Parma) è ancora ai box dopo l’infortunio rimediato agli adduttori. 15 minuti per Axel Bakayoko nel match perso dal suo  San Gallo per 2-0 contro il Thunsolo una manciata di minuti nel finale per Manaj in Albacete-Alcoron. Panchina per Longo (Huesca), Emmers (Cremonese), Rover (Vicenza) e Palazzi (Pescara).

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Lady Lautaro, tuffo hot sul suo profilo Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy