Paganin: “Inter, manovra piatta e prevedibile. Aveva illuso con la Samp, ora rischia il terzo posto”

Paganin: “Inter, manovra piatta e prevedibile. Aveva illuso con la Samp, ora rischia il terzo posto”

L’ex difensore nerazzurro piuttosto pessimista sul prosieguo del campionato

di Antonio Siragusano

E’ chiaramente insoddisfatto Antonio Paganin per quanto visto nelle ultime due partite dall’Inter di Antonio Conte. Soprattutto in occasione della sfida di ieri sera vinta tra mille difficoltà al Tardini contro il Parma, l’ex difensore nerazzurro si sarebbe aspettato un netto dominio della squadra interista, che invece per almeno 70′ ha sofferto le ripartenze avversarie. Intervenuto nel primo pomeriggio ai microfoni di TMW Radio, Paganin ha espresso il suo punto di vista:

Quale il problema attuale dell’Inter?
“La manovra è piatta, è molto prevedibile. Mi ero illuso dopo la Samp che avesse trovato la strada per cambiare questo tipo di atteggiamento. Invece c’è stata una regressione della costruzione del gioco. Ci sono giocatori di qualità nel gruppo, il rischio con questa Atalanta è quello di perdere il terzo posto e gestire l’obiettivo minimo del quarto posto. E a inizio anno era impensabile”.

Conte limitato tatticamente, dicono alcuni tifosi:
“No, però tante volte è abbastanza prevedibile. Le squadre di Conte da sempre sono dotate di grande ritmo, grande organizzazione. Ma giocando ogni tre giorni è difficile mantenere certi ritmi”.

Centrocampo scarso qualitativamente?
“Hanno molta qualità ma manca nella costruzione del gioco. L’impressione generale è che possono schierare giocatori che possono schierare giocatori dal tasso tecnico elevato e che ti permettono di fare il salto di qualità. A Parma, pur giocando ogni tre giorni, devi andare a dominare. Oggi deve prendere qualche schiaffo prima di reagire, pecca di personalità”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Parma-Inter 1-2: analisi ed approfondimenti. Marotta si sbilancia: “Hakimi? Siamo vicini”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy