Perinetti: “Eriksen? Grande qualità, ma per Conte ci vuole tempo. Le proprietà straniere…”

Perinetti: “Eriksen? Grande qualità, ma per Conte ci vuole tempo. Le proprietà straniere…”

L’ex ds del Genoa sul talendo danese

di Antonio Siragusano

Arrivato dal Tottenham lo scorso gennaio, l’acquisto in casa Inter di Christian Eriksen ha rappresentato uno dei movimenti in entrata più clamorosi degli ultimi anni. Un colpo che, per rilevanza mediatica, per certi versi ha assunto contorni ancor superiori rispetto a quelli che aveva avuto l’acquisto di Romelu Lukaku la scorsa estate. Ad un mese dal suo arrivo, dopo un inizio a rilento per via di una condizione fisica non perfetta, il danese sembra si stia integrando sempre meglio nelle idee tattiche di Antonio Conte.

Questo il parere dell’ex direttore sportivo del Genoa, Giorgio Perinetti, ai microfoni di Radio Sportiva“Eriksen? Ha grande qualità, lo sta dimostrando. Conte vuole giocatori funzionali al suo credo ma ci vuole tempo per entrare nel meccanismo. Le proprietà straniere? In generale sono un bene per il nostro calcio perché mettono soldi nel nostro calcio. A livello di idee e organizzazione sono investitori giovani quindi serve anche un modo di lavorare importante”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Infortunio per Moses. Marotta torna all’attacco: “Il campionato rischia il collasso”. Juventus-Inter il 9 marzo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy