Repubblica – Caso Icardi, i retroscena della “guerra tra bande all’Inter”. E spunta il tentativo per un clamoroso scambio

Repubblica – Caso Icardi, i retroscena della “guerra tra bande all’Inter”. E spunta il tentativo per un clamoroso scambio

Il quotidiano ha provato a fare una ricostruzione della delicata situazione nello spogliatoio nerazzurro

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Nel parlare della delicata situazione che aleggia in casa Inter, secondo Repubblica, non va fatto l’errore di scambiare le cause con gli effetti. Il caso relativo a Mauro Icardi, da molti considerato fattore scatenante, la fonte di ogni confusione all’interno dello spogliatoio, è in realtà la conseguenza e l’effetto della balcanizzazione nerazzurra. Lo scenario è quello di un club in balia di un gruppo dirigente senza una guida univoca.

L’intera stagione è stata un susseguirsi di casi e vicende, fin dall’estate, nella quale i nerazzurri offrirono Icardi ai club europei, proponendo anche alla Juventus uno scambio con Higuain. Poi sono arrivate le grane di Nainggolan, con il famoso audio in cui il belga affermava di voler tornare a Roma, e Perisic, per cui Piero Ausilio avrebbe provato una clamorosa trattativa con i bianconeri inserendo Paulo Dybala. Passate queste, sono cominciate quelle con l’argentino, scatenate dalle innumerevoli dichiarazioni di Wanda Nara, che hanno diviso lo spogliatoio in tre gruppi. Mauro è in buoni rapporti con tutti, ad eccezione di Brozovic, Perisic ed Handanovic, mentre lo stesso non si può dire per Spalletti, la cui relazione con i calciatori, sempre secondo il quotidiano, è ridotta al lumicino. Alla base della vicenda relativa alla fascia, a quanto pare, ci sarebbe il mancato gradimento, da parte dell’argentino, di alcune parole pesanti rivolte dall’allenatore verso i compagni, che avrebbero portato ad una pesante discussione fra i due.

In tutto questo c’è Piero Ausilio, che si sente depotenziato dall’arrivo di Beppe Marotta e sta cercando una nuova sistemazione, nel mentre si fa avanti l’ombra di Esteban Cambiasso, eroe del triplete che sarebbe destinato a prendere il posto di Spalletti in caso di sconfitta nel derby con il Milan.

GdS – Conte in pole per il dopo Spalletti: insidia United. Allegri e Mourinho in corsa

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy