Serena: “Condivido il pensiero di Conte, ma i giocatori devono credere di essere i più forti”

Serena: “Condivido il pensiero di Conte, ma i giocatori devono credere di essere i più forti”

L’ex attaccante di Juventus Milan e Inter ha vinto lo scudetto nel 1989 con i nerazzurri

di Davide Ricci, @davide_r22

Uno scudetto, una Coppa Uefa e due Supercoppe italiane: Aldo Serena è stato protagonista con la maglia dell’Inter dal 1987 al 1991, totalizzando 56 reti in 173 presenze. Di ruolo attaccante, l’attuale commentatore Mediaset, ha giocato in tutti e tre i top club italiani: Inter, Milan Juventus.

Grande ex quindi di entrambe le squadre, Serena ha guardato con particolare attenzione il big match di San Siro di domenica, soffermandosi poi con attenzione sulle parole del tecnico nerazzurro Antonio Conte a fine gara: “Premesso che quello che dice Conte lo condivido quasi sempre – scrive sul suo account Twitter – Un mio allenatore in passato diceva:i miei giocatori devono pensare e sentire che per me sono i più forti, anche se poi la realtà è un altra cosa. In una stagione c’è spesso bisogno di tutti”.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Nuovo Stadio, parola al pubblico: al via un questionario per valutare le proposte di Populous e Manica/Sportium

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy