senza categoria

Inter-Crotone, per Lautaro il 2021 inizia col botto: prima tripletta e pallone a casa

Lautaro Martinez, Getty Images

L'argentino va ad un passo dal poker: solo una deviazione di Marrone gli nega il traguardo

Marco Accarino

"L'Inter si gode una bella vittoria contro il Crotone per 6-2. Un risultato abbondante che premia la mole di gioco offensivo prodotta dagli uomini di Antonio Conte, che si confermano così il miglior attacco della Serie A ed incominciano il 2021 con una goleada. Tra i protagonisti assoluti del match c'è senza dubbio Lautaro Martinez, autore di una grande partita, coronata dalla sua prima tripletta in assoluto con la maglia nerazzurra. Un traguardo, questo, che poteva anche essere più largo: la deviazione di Luca Marrone sul secondo gol dell'Inter nega infatti a Lautaro la gioia - ancor più grande - del poker.

"Si tratta inoltre una tripletta "perfetta": El Toro infatti ha trovato la via del gol con il piede destro, il piede sinistro e con la testa. L'ultimo nerazzurro a riuscirci fu l'ex capitano Mauro Icardi, che trovò la tripletta contro l'Atalanta nel clamoroso 7-1 di marzo 2017.