Twinteristi – Spal-Inter, i tifosi: “Brutta prestazione, per fortuna c’è Icardi”. E la testa va già al derby

Twinteristi – Spal-Inter, i tifosi: “Brutta prestazione, per fortuna c’è Icardi”. E la testa va già al derby

Nuovo appuntamento con lo spazio dedicato ai tifosi: 280 caratteri, la lunghezza di un tweet, per commentare i temi caldi di casa Inter

di Antonio Siragusano

Parola ai tifosi. Nuovo appuntamento con Twinteristi, la rubrica ideata da Passioneinter.com che vuole dare sempre più voce a chi ogni giorno difende e sostiene la fede nerazzurra: i suoi tifosi, appunto. Quelli sì, sempre da Scudetto. In questo spazio commenteremo in 280 caratteri, la lunghezza di un tweet (da qui il nome…), i temi caldi del mondo Inter con chi sui social discute con competenza e anche ironia della squadra nerazzurra..

E cosa c’è di più caldo, in questo momento, dei commenti post-vittoria di SPAL-Inter? Ecco cosa pensano i nostri Twinteristi della gara di ieri.

@ncorrasco

“Con la vittoria a Ferrara, l’Inter ha concluso un ciclo di partite molto dispendioso. Spesso non ci si rende conto di quanto sia faticoso per una squadra che non è abituata a farlo, disputare il doppio impegno Serie A/CL. Per la squadra di Spalletti si tratta un nuovo inizio”.


@Rafficaruso94

Delle sei sicuramente la vittoria meno meritata ma forse la più importante anche perché arriva prima della sosta. Super Handanovic e Icardi, Miranda bocciato. Bene chi è entrato dalla panchina. Ora testa al derby per far capire ancora una volta che Milano è nerazzurra”.


@oyeisca

“Arrivare alla sosta con un risultato positivo era fondamentale. Il derby alle porte regala già ansia sufficiente e una sconfitta sarebbe stata benzina sul fuoco.
Ed è vero, non eravamo in serata. Ma è in questi casi che si vedono i fuoriclasse. E per fortuna, Mauro Icardi lo è”.

 

@Snake90Inter

“Mi tengo i 3 punti. Forse l’Inter più brutta della stagione, reparti slegati e difesa che non accompagnava, con Miranda non puoi tenere sempre la difesa alta. Pesante anche l’assenza di Brozovic, certo se Keita avesse centrato lo 0-2 forse soffrivamo di meno. Sosta benedetta”.

 

@MatteDJ23

“Chiudere questo ciclo di partite con 6 vittorie di fila significa essere ampiamente sul pezzo e conferma che il gol di Vecino contro gli Spurs può essere stato la chiave di volta dell’intera stagione. Da quella sera la squadra ha avuto più personalità e fiducia dei propri mezzi”.

 

@fralittera

“Per tanti, alla vigilia, una vittoria scontata ma io ho avuto il terrore di fallire e invece quest’Inter non molla mai anche se alcuni giocano al 50% della forma. Sono rimasto sorpreso da queste vittorie di fila e spero che durante la sosta non si perda la concentrazione”.

 

@Milestemplaris

“Tre punti che sono oro colato per l’andamento della gara, ma è quel che leggo e sento sempre: ‘sei l’Inter, queste partite le devi vincere e non importa come’. Anche se poi tra il dire e il fare stavolta, per fortuna, c’era Icardi. Speriamo che recuperino in fretta le energie”.

 

@SimoTarantino

“Come al solito è una Inter a due facce, bella in Champions e bruttina in Italia, ma è anche normale, le squadre chiuse non ci fanno mai un bell’effetto, poi anche gli impegni ravvicinati non aiutano. Salviamo solo il risultato, che è quello che conta più del bel gioco”.

LEGGI ANCHE – Per Vrsaljko niente Croazia: il terzino rientra ad Appiano Gentile

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Spal-Inter, Minoliti: “Che fatica, ma Icardi…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy