INDISCREZIONE PI – Agoumé, terminato incontro in sede: Inter ottimista, salgono però i costi dell’operazione!

INDISCREZIONE PI – Agoumé, terminato incontro in sede: Inter ottimista, salgono però i costi dell’operazione!

Presente in sede anche Oscar Damiani: la decisione finale del giocatore francese è attesa tra una decina di giorni

di Raffaele Caruso

La dirigenza dell’Inter continua a lavorare per Lucien Agoumé, centrocampista classe 2002 del Sochaux: 15 presenze in Ligue 2 e una in Coppa di Francia, per un totale di 943 minuti, bottino di tutto rispetto per un diciassettenne senza dimenticare la fascia da capitano indossata con la Nazionale U17 francese. Gioca davanti alla difesa, ma nella sua carriera seppur ancora acerba, non ha sfigurato nemmeno da mezz’ala. Grande capacità di giocare la palla a due tocchi e un senso della posizione invidiabile, capacità che gli hanno permesso di essere accostato in patria a Pogba.

Oggi si è tenuto un importante vertice di mercato nella sede nerazzurra con l’agente del calciatore ed Oscar Damiani, intermediario protagonista di numerose trattative tra la Francia e l’Italia. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Passioneinter.com, filtra ottimismo dall’ambiente nerazzurro ma il giocatore chiaramente si è preso tempo per decidere. Infatti l’Inter è molto interessata ad Agoumé e i dialoghi sono ad un buon punto, ma quella nerazzurra non è l’unica squadra al momento interessata al giocatore. Per questo le cifre dell’operazione sono salite e al momento si aggirano sui 6/6,5 milioni di euro: la decisione finale di Agoumé è prevista entro una decina di giorni.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ESCLUSIVA – Stramaccioni riflette sulla proposta iraniana: entro domani la decisione. Ecco le cifre

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy