D’Ambrosio: “Cerco sempre di dare il massimo. Oggi mancava un po’ di serenità ma dopo il gol ci siamo sciolti”

D’Ambrosio: “Cerco sempre di dare il massimo. Oggi mancava un po’ di serenità ma dopo il gol ci siamo sciolti”

Danilo D’Ambrosio, autore del primo gol di Inter-Sampdoria, commenta così il successo interno ai microfoni di Sky:

A prescindere dal gol cerco sempre di dare il massimo. Oggi il clima a San Siro non era dei migliori, siamo riusciti a sbloccarla su calcio piazzato e a portare a casa i tre punti. Nel calcio conta il risultato: ti permette di allenarti con il sorriso, di affrontare le altre gare in maniera positiva. Oggi mancava un po’ di tranquillità ma dopo il gol ci siamo sciolti. Il ritiro è una scelta che va rispettata, vincendo si può dire che sia servito, ma a prescindere dal ritiro siamo una squadra nuova che era partita bene ed è evidente che i risultati aiutano ad essere più tranquilli. Vero, gioco su entrambe le fasce senza troppe difficoltà: un italiano cerca sempre di migliorarsi, l’abnegazione rispetto agli stranieri è maggiore, ma nel complesso mi trovo meglio a sinistra. Fallo di mano? Non ricordo, ho fatto gol di piede (ride, n.d.r.)“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy