L’Inter blinda i propri top player: Perisic e Brozovic non partono. Ed Icardi…

L’Inter blinda i propri top player: Perisic e Brozovic non partono. Ed Icardi…

La dirigenza nerazzurra sembra aver le idee chiare

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Lavorare sulle cessioni per rientrare i famosi 40 milioni di euro in grado di soddisfare la UEFA: l’obiettivo principale, in sede di calciomercato in uscita, in casa Inter è ormai questo da diverse settimane. Per centrarlo però la dirigenza nerazzurra si è dedicata alla cessione dei propri giovani talenti, salvaguardando le posizioni di alcuni (o tutti) top player in rosa.

Il direttore sportivo Piero Ausilio, si legge dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, ieri sera ha blindato le posizioni di Ivan Perisic e Marcelo Brozovic: i due assi croati non lasceranno Milano in questa finestra di mercato e l’anno prossimo giocheranno la Champions League con l’Inter. Un profilo da tenere sotto osservazione da vicino è Mauro Icardi: per l’attaccante argentino è in vigore una clausola rescissoria da 110 milioni di euro, valida però solo nei primi 15 giorni di luglio e solo per i club esteri. Ecco perché il direttore sportivo interista sembra non aver fretta: gli incontri per il rinnovo arriveranno solamente dopo aver limato le ultimissime cessioni.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO 

 
DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE!
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy