Joao Mario, parola al padre: “Inter grande club, tutti vorrebbero indossare quella maglia. A breve novità”

Joao Mario, parola al padre: “Inter grande club, tutti vorrebbero indossare quella maglia. A breve novità”

Le parole del padre del portoghese aprono più di uno spiraglio per un buon esito della trattativa

joao mario sporting

Ormai è appurato: Joao Mario è l’obbiettivo numero uno dei dirigenti nerazzurri per rinforzare la rosa a disposizione di Roberto Mancini. La società nerazzurra avrebbe già l’ok del giocatore, mentre ci sarebbe ancora distanza tra domanda (molto alte le richieste dello Sporting Lisbona) e offerta. A confermare i passi avanti nella trattativa ci pensa però il padre del centrocampista portoghese, Joao Eduardo, che al Corriere dello Sport ha così dichiarato in merito al futuro del ragazzo: “Mio figlio ha vissuto una giornata indimenticabile con la vittoria dell’Europeo e ora si sta godendo un po’ di meritate vacanze, ma si tiene sempre aggiornato sul suo futuro. Abbiamo incontri fissati in questi giorni e presto dovrebbe sbloccarsi qualcosa, penso entro 7-10 giorni al massimo“.

Al padre del giovane viene poi chiesto se sarà l’Inter il prossimo club di Joao: “Abbiamo parlato con alcune persone di questa soluzione e vedremo cosa accadrà. A breve ci saranno novità. L’Inter è senza dubbio un grande club e non c’è un calciatore al mondo a cui non piacerebbe indossare questa maglia. La Serie A poi è un campionato eccezionale dove ci sono formazioni del calibro dell’Inter, del Milan, della Juventus e della Roma. Joao è pronto per il salto dal Portogallo all’Inter, potete starne certi. Lui è forte e lo ha dimostrato agli Europei. Può giocare ovunque in Europa. Con le sue prestazioni mi ha reso orgoglioso. Non so in quanto tempo si possa chiudere l’affare, è difficile dirlo perché non dipende solo da noi. Vediamo quello che succederà e cosa dirà lo Sporting“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy