Le alternative a Lucas: tra ritorni di fiamma, un grande sogno e fiducia in Coutinho

Le alternative a Lucas: tra ritorni di fiamma, un grande sogno e fiducia in Coutinho

di

Ultime puntate della telenovela-Lucas. Cominciano a scorrere i titoli di coda sulla lunga trattativa che ha infiammato ancor di più, se possibile, un’estate già rovente. Titoli di coda rigorosamente in francese. Il brasiliano è ormai vicinissimo al PSG e dopo essere stato ad un passo dal Manchester United prima ed all’Inter poi, sembra destinato ad accasarsi sotto la Torre Eiffel, mettendo fine così alla speranza nerazzura di portare a casa il talento del San Paolo. La trattativa, come noto, era molto difficile e per questo i dirigenti interisti stavano valutando già da tempo le possibili alternative al talento classe ’92. Alternative che ora diventano, necessariamente, veri e propri obiettivi. I nomi che tornano di moda in questo momento sono quelli del Papu Gomez del Catania e di Gaston Ramirez del Bologna. Il primo è da tempo nel mirino degli uomini di mercato nerazzurri e potrebbe partire per una cifra inferiore a 10 milioni. Il secondo piace molto alla dirigenza dell’Inter, ma costa intorno ai 20 milioni di euro e, secondo alcune indiscrezioni, Andrea Stramaccioni preferirebbe un vero e proprio esterno. Mentre si continua a valutare il possibile scambio Quagliarella-Pazzini, direttamente dai quotidiani di oggi rimbalza la pazza idea che farebbe dimenticare senza troppi rimpianti la delusione per il mancato arrivo di Lucas. Il nome nuovo lanciato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, è uno di quelli che fanno scalpore: il sogno nerazzurro è Arjen Robben. Un sogno che però resta complicatissimo e di difficilissima realizzazione. Chissà, però, che l’alternativa non sia già in casa. Un precampionato ad altissimi livelli, lampi di alta classe ed una personalità che sta venendo fuori sempre più: è Coutinho il vero top player su cui puntare?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy