Mercato – Inter, si riaccende l’interesse per Joao Mario

Mercato – Inter, si riaccende l’interesse per Joao Mario

Sembrava naufragata la trattativa per il portoghese dello Sporting dopo la chiusura del mercato cinese, invece ritorna prepotentemente in auge come rinforzo per Roberto Mancini

joao mario inter

Si riapre clamorosamente la pista che porta a Joao Mario. Dopo aver cercato di ingaggiare il giocatore campione d’Europa in carica tramite Suning, adesso sono gli uomini mercato nerazzurri a portare avanti la trattativa, come scrive nell’edizione odierna La Gazzetta dello Sport:

“La novità delle ultime ore riguarda invece il ritorno di fiamma per Joao Mario. Il portoghese dello Sporting Lisbona era stato vicino all’Inter fino alla metà di luglio, quando Suning avrebbe potuto acquistarlo per il Jiangsu e girarlo in prestito a Milano. Le comunicazioni in queste settimane non si sono mai interrotte grazie a Kia Joorabchian, agente del giocatore e vicinissimo alla quotidianità di Suning. Ora l’Inter è tornata a rinfrescare l’interesse con il d.s. Piero Ausilio, il CFO Giovanni Gardini e il Responsabile degli scout Massimiliano Mirabelli. L’operazione, re-impostata a voce, si baserebbe su un prestito oneroso con obbligo di riscatto: l’Inter pagherebbe sui 10 milioni il prestito per poi rimandare la parte più sostanziosa del riscatto tra un anno (o anche due). E la parte sostanziosa si aggira sui 35 milioni per un totale di 45 che rappresenta la vecchia clausola (quella attuale è a 60)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy