Mercato – Dopo il Mondiale l’affondo dell’Inter per Dembélé. Si defila Carvalho che ha già trovato l’accordo con…

Mercato – Dopo il Mondiale l’affondo dell’Inter per Dembélé. Si defila Carvalho che ha già trovato l’accordo con…

Il belga è attualmente impegnato con la propria Nazionale in Russia

di Antonio Siragusano

Moussa Dembélé è l’uomo che Luciano Spalletti ha indicato ai direttori dell’Inter e che vuole ad ogni costo per rinforzare il proprio centrocampo. Nel suo 4-2-3-1, la presenza del possente belga sarebbe sinonimo di garanzia per l’equilibrio dei suoi uomini in campo. Il ragazzo trentenne di proprietà del Tottenham porterebbe quel tanto di esperienza necessaria per giocarsela su più fronti, ed è per questo che il tecnico toscano vorrebbe vederlo in nerazzurro quanto prima.

Come riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, Dembélé è attualmente in corsa al Mondiale con il Belgio, anche se utilizzato pochissimo in Russia sino a questo momento. L’affondo potrebbe arrivare dopo la fine del torneo iridato. Su Moussa c’è anche la Cina, che ha il mercato in chiusura venerdì: se non arrivassero offerte indecenti, l’Inter potrà sferrare l’attacco. Un po’ più defilato è Carvalho: lo Sporting CP avrebbe l’accordo col Betis Siviglia.

Leggi anche: Skriniar nel mirino di una vecchia conoscenza nerazzurra

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Cambiasso, allenatore nato: ecco come arringa la sua Colombia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy