Mercato – Rafinha e Cancelo hanno convinto l’Inter, ma riscattarli non sarà facile

Mercato – Rafinha e Cancelo hanno convinto l’Inter, ma riscattarli non sarà facile

La dirigenza nerazzurra è al lavoro per studiare la strategia per il riscatto dei due giocatori diventati fondamentali nell’undici di Spalletti

di RaffaeleCaruso

Dopo aver praticamente chiuso già 3 colpi (Lautaro Martinez, De Vrij e Asamoah) e dopo aver prenotato il portiere ucraino Lunin per il futuro, il mercato dell’Inter è entrato in una fase di studio.

Per decifrare le prossime operazioni di mercato da parte della dirigenza nerazzurra sarà necessario capire se la squadra giocherà o no la Champions: l’ingresso nelle prime 4 cambierà sia gli obiettivi per la campagna rafforzamento sia le strategie per i riscatti di Cancelo e Rafinha.

Come riporta il Corriere dello Sport, l’Inter terrebbe volentieri sia il portoghese sia il brasiliano, ma costano tanto: quasi 40 milioni il primo, 35 più 3 di bonus il secondo. I riscatti sono entrambi entro il 30 giugno: quello di Cancelo scade prima di quello di Rafinha. Per il Fair Play Finanziario i due riscatti saranno entrambi iscritti nel bilancio 2017-18 e questo per l’Inter è un bel fardello. Una strada da percorrere potrebbe essere quella di cercare i soldi per riscattare il terzino concordando con il Barcellona (più malleabile del Valencia) un acquisto di Rafinha dopo il primo luglio. L’Inter farà il possibile per tenere sia Cancelo che Rafinha: arrivati per motivi diversi come due “scommesse”, sono considerati elementi fondamentali per la costruzione della nuova squadra.

Leggi anche–>Torino-Inter, le probabili formazioni: Mazzarri senza Niang, Spalletti conferma l’undici anti Milan?

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SUPER GOL DI VALU IN ALLENAMENTO CON LA MAGLIA DEI 100 GOL DI ICARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy