Paventi: “La volontà di Icardi è quella di restare, ma con un’offerta importante partirà. Con Conte ci potrebbe essere un incontro”

Paventi: “La volontà di Icardi è quella di restare, ma con un’offerta importante partirà. Con Conte ci potrebbe essere un incontro”

Le parole dell’inviato Sky sul futuro del numero 9 nerazzurro

di Davide Ricci

Mauro Icardi è il nome più caldo in casa Inter da quel 13 febbraio 2019, giorno in cui la fascia di capitano è passata sul braccio di Samir Handanovic. Da quel momento qualcosa nel rapporto tra il numero 9 e la dirigenza nerazzurra si è rotto e, complici i 53 giorni di assenza dal campo, il rendimento del capocannoniere della scorsa stagione è calato drasticamente.

A tenere banco in questo momento sono le voci di mercato sul futuro di Maurito: al momento offerte ufficiali non sono arrivate in sede e la volontà del calciatore è quella di restare in Italia. Il punto della situazione Icardi lo fa Andrea Paventi, durante la trasmissione Campo Aperto su Sky Sport 24: “Saranno le sue ultime due partite? Ha un contratto fino al 2021, però potrebbero essere gli ultimi 180 minuti di Icardi in maglia nerazzurra. Quello che è successo in questa stagione – spiega il giornalista – ha cambiato molto nei rapporti con l’ambiente e con la tifoseria. A fronte di un’offerta importante la società potrebbe fare a meno di Mauro. Al momento però offerte non ci risultano e non ci sono riscontri neanche con l’Atletico Madrid dopo l’addio di Griezmann come si dice. Inoltre il suo entourage continua a dire che la volontà del giocatore è quella di restare a Milano”.

Da valutare saranno anche le scelte di Antonio Conte in caso di un suo arrivo sulla panchina dell’Inter: “Credo che non sia il primo giocatore sulla lista di Antonio Conte. Vuol dire che potrebbe comunque rimanere e ci potrà anche essere un incontro tra il tecnico e l’ex capitano. Io credo che Icardi sia un grande giocatore ma non sia il più grande attaccante al mondo, quindi un allenatore può anche decidere di rimpiazzarlo – conclude Paventi – con uno di quei 5-6 calcaitori che lui ritiene più forti. 

Sky – Dzeko più vicino all’Inter, Chiesa il grande sogno. Per la sinistra Conte guarda al Chelsea

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy