Ubeda: “Lautaro Martinez deve migliorare ancora tanto ma può diventare un calciatore straordinario”

Ubeda: “Lautaro Martinez deve migliorare ancora tanto ma può diventare un calciatore straordinario”

L’ex ct dell’Argentina Under 20 ha presentato le caratteristiche e i punti deboli del calciatore di Bahia Blanca

Claudio Ubeda, ex ct della Nazionale argentina Under 20, a El Crack Deportivo ha parlato della crescita di Lautaro Martinez, che a breve vestirà la maglia dell’Inter: “Non sono affatto sorpreso dal suo momento, perché quelli di noi che lo hanno conosciuto quando era giovane lo hanno visto crescere. Era sempre molto concentrato, fisicamente è molto dotato ed è desideroso di migliorare giorno dopo giorno”.

Ubeda ha analizzato il percorso fatto dall’argentino classe ’97 negli ultimi tempi e i punti deboli su cui dovrà lavorare per migliorare: “Lautaro è ambizioso, vuole progredire e continuerà a farlo. Non ha paura dello scontro fisico, ha tutto per essere quello che è già, un giocatore straordinario. Spero che non si appanni, ma penso non accadrà perché sa come prendere il suo posto. Un calciatore, quando entra nell’élite, deve imparare a convivere con tutto quello che ciò comporta: le richieste della stampa, non potere uscire in strada. Sono tantissime le cose che deve imparare. Deve comprendere che non tutti i momenti sono buoni, come è successo con l’infortunio; fa parte della carriera di un calciatore mettersi alle spalle le avversità e godersi le cose positive come quelle che sta vivendo adesso”.

 

LEGGI ANCHE –> FOTO – ADRIANO, SUDORE E ALLENAMENTI PER IL GRANDE RITORNO

TUTTE LE INFO SULL’INTER; ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

A LEZIONE DI CALCI PIAZZATI CON MIHAJLOVIC 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy