Thohir chiama Abramovich: è “ALL-IN” su Salah

Thohir chiama Abramovich: è “ALL-IN” su Salah

Commenta per primo!

Dopo Kondogbia, l’Inter vira sull’esterno egiziano per un 4-3-3 da scudetto

Sono passate solamente 48 ore dal colpaccio Kondogbia ma l’Inter non sembra interessata a fermarsi: dopo aver sedotto e abbandonato Giannelli Imbula (l’OM si è imputata sulla cessione a titolo definitivo, l’Inter voleva il prestito) ora i nerazzurri si sono tuffati sull’egiziano Salah. Come riporta il Corriere dello Sport nell’edizione odierna, pare che il patron nerazzurro Erik Thohir sia sceso in campo in prima persona chiamando direttamente Roman Abramovich per intavolare la trattativa che porterebbe a Milano l’attaccante egiziano. CONCORRENZA – Non solo l’Inter ha messo gli occhi su Salah: la Fiorentina infatti ha già versato nelle casse del magnate russo 1 milione di ? per prolungare il prestito del giocatore per tutta la prossima stagione mentre Roma, Milan e Atletico Madrid sono alla finestra. I nerazzurri puntano sulla volontà del giocatore di lasciare Firenze (il cambio di allenatore non è piaciuto a Salah) e vorrebbero inserirlo nel 4-3-3 disegnato da Mancini per la prossima stagione. Thohir ha proposto al Chelsea il trasferimento in prestito con obbligo di riscatto, una formula che piace all’Inter che deve muoversi sul mercato tenendo sempre conto del Fair Play Finanziario da rispettare; i blues chiedono una cifra intorno ai 22-23 milioni. Le alternative sono Perisic e Cuadrado.

LEGGI ANCHE: RETROSCENA KONDOGBIA: L’Inter non ha speso 40 milioni ma..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy