Altro che Inter per Marotta, Gravina sicuro: “Lavorerò per portarlo nel Club Italia, è il profilo giusto”

Altro che Inter per Marotta, Gravina sicuro: “Lavorerò per portarlo nel Club Italia, è il profilo giusto”

Al momento, Gravina sembra essere l’unico nome concreto per le elezioni federali che si terranno il 22 ottobre

di Paolo Messina

Tempo di elezioni in FIGC. L’ipotesi Moratti sembra essere destinata a rimanere tale e Gravina, forte del 63% dei voti, si prepara a sedersi sulla poltrona più prestigiosa del movimento calcistico italiano. Di questi tempi non sarà tutto rosa e fiori, ma uno degli obiettivi dichiarati dallo stesso Gravina riguarda il coinvolgimento di Marotta.

L’ormai ex dirigente della Juve, per forza di circostanze, è stato accostato alle migliori realtà italiane ed europee. Il suo nome orbita in zona Inter da quando lo stesso Marotta ha annunciato la fine del suo percorso con i bianconeri. Tra smentite e voci di corridoio, s’inserisce a gamba tesa Gravina che ai microfoni di RMC Sport afferma chiaramente il suo pensiero sulla situazione: “Marotta? Lo conosco da tantissimi anni, è un profilo giusto per un Club Italia da rilanciare. Cercherò di lavorare su questa opzione”.

Anche in questo caso, si tratta di ipotesi ma esporsi pubblicamente è un segnale da non sottovalutare. Che Marotta faccia gola a chiunque è più che lecito e adesso la palla passa proprio al dirigente stesso che dovrà decidere in quale porta mandarla in rete. Ovviamente, qualora dovesse optare per il discorso azzurro, si tratterebbe di un cambiamento di rotta non indifferente considerando le mansioni ben diverse che dovrebbe svolgere rispetto a quanto fatto a Torino.

LEGGI ANCHE – Moratti: “Io presidente FIGC? No comment…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

WANDA NARA QUASI INVESTITA AD AMSTERDAM: “STAVO PER MORIRE!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy